Clicca Ora!

Fiori di Bach.

Agrimonia Eupatoria

Abbreviazione: AGR

Nome italiano: Agrimonia

Nome botanico: Agrimonia Eupatoria

Come posso sapere di aver bisogno di Agrimony?
“Per le persone allegre, gioviali, piene di buon umore, che amano la pace e che sono disposte a rinunciare a molte cose, pur di evitare liti e discussioni che le manderebbero in crisi. Anche se in genere hanno dei problemi e sono inquiete, tormentate e stanche, sia a livello fisico che a livello psichico, sanno nascondere le loro preoccupazioni dietro l'umorismo e lo scherzo, e sono considerate degli ottimi amici da frequentare. Spesso fanno uno smodato uso di droghe e di alcolici per stimolarsi e per aiutarsi a sopportare le prove della vita con allegria”.

Parole chiave:
Maschera sociale di cortesia, conflitto interiore, ansia.

Caratteristiche del fiore - metodo di preparazione - Periodo di Fioritura:
Guaritore - Solarizzazione - Giugno / Agosto.

Inserito in:
Fiori per coloro che sono ipersensibili alle influenze esterne e alle idee altrui.

Principio transpersonale:
Tormento, tortura.

Estensioni possibili:
Aspen(ASP), Cherry Plum(CHP), Chicory(CHI), Scleranthus(SCL), Sweet Chestnut(SCH), Vervain(VER)

Agrimonia Eupatoria

Agrimony, che ricordiamo essere tipologico, è stato comunemente definito il fiore della maschera. Questo perchè il soggetto AGR appare sempre allegro e gioviale, nonostante i problemi. E' la persona che, con una pacca sulla spalla, dice: "passerà". E' sempre al centro dell'attenzione e, in caso di discussioni o litigi, è colui che si prodiga per sedare gli animi. Questo perchè egli, in realtà, mal sopporta le tensioni emotive di ogni genere, che cercherà di placare con l'uso di sostanze atte ad ignorarle, spesso alcool o droghe. Possiede oscuri segreti incomunicabili ai più. The dark side of the moon. Ha un lato di sè che resta nell'ombra, poichè egli ha mascherato le parti che creavano conflitto semplicemente dimenticandole nel cassetto, da qui ne consegue che sarà un soggetto ansioso, cui i dissapori fanno veramente male. Possiede il fascino dell'ombra. Infatti come detto, in ambito sociale si distingue, poichè portando l'attenzione verso l'esterno, può scordarsi, almeno temporaneamente, i suoi conflitti interiori. Questo suo "spostare la polvere sotto il tappeto" per mostrare solo la parte luminosa provoca il ripetersi continuo del gesto mancante ad AGR, ovvero l'osservazione con la conseguente accettazione di sè, che ovviamente porterebbe la persona verso una maggiore profondità, luogo poco frequentato da chi come AGR, teme la propria ombra e poi, seguendo un istinto incontrollabile, vi si getta a capofitto. L'equilibrio si vede da sè, si avverte immediatamente. Non potendo gestire l'equilibrio, ma non potendo evitare di avere un subconscio, tutto questo bagagliaio di tensioni emotive, viene camuffato a priori, per poi esplodere irrefrenabile verso le possibili estensioni come Cherry Plum(CHP) - Vervain(VER) - Scleranthus(SCL). Un'estensione di Agrimony raramente impiegata è, a causa dell'assonanza con il concetto di ombra che questo fiore porta con sè e, per l'atteggiamento burlone che maschera la PAURA di guardare ai propri problemi, Aspen(ASP) il fiore del pioppo tremulo. La persona AGR può essere considerata inaffidabile poichè spesso tende a non concludere o a non considerare importanti, accordi presi ed orari stabiliti. Può essere riscontrata nei soggetti border-line.

A livello transpersonale AGR è considerato il fiore del tormento, della tortura, verrà quindi impiegato per tutte quelle situazioni che portano questo tipo di risposta. E' ansiolitico, impiegatelo per l'insonnia. Bach stesso riporta l'uso che ne fa nel primo inverno seguente la sua scoperta: "L'esistenza di gravi problemi personali e l'apparente gioia di vivere suggerivano una terapia con Agrimony, che le venne somministrato in dosi frequenti. Nel giro di trenta minuti dalla prima dose, la paziente si addormentò per tre ore. Quindi le fu somministrata una seconda dose e dormì per altre sette ore. Il secondo giorno si notò un notevole miglioramento; il terzo era in giro per casa e il quarto giorno le sue condizioni erano migliori di quanto fossero state negli ultimi mesi".

Possibili Impieghi:

Nella dentizione del bambino*, o nel mal di denti, accompagnato da:
Elm per il dolore
Vervain per l'infiammazione
Star of Bethlehem perché è un ottimo cicatrizzante, unito a Walnut, emostatico

Nell’ascesso dentario*, aggiungendo ai già citati:
Crab Apple per favorire la purificazione
Vine per il liquido racchiuso in una cavità

Nelle infiammazioni cutanee*, siano esse dermatiti* o  herpes zoster*, con:
Crab Apple, ancora per favorire la purificazione
Holly per l’infiammazione
Beech per l'irritazione

* Tutti i suggerimenti dati sono volti ad esplicare le possibilità transpersonali offerte dai fiori e non sostituiscono il trattamento floreale che va integrato alla personalità dell’individuo, tantomeno il trattamento medico. L'autore del sito si ritiene sollevato dalla responsabilità legale nel caso in cui l'utente finale/fruitore del sito decida, di propria iniziativa, di interrompere alcuna cura medica. La floriterapia può condurre ad ottimi risultati, ma quando non si conosce, è meglio chiedere consiglio.

Agrimonia Eupatoria

La persona Agrimony, perseguendo il suo tratto caratteriale, è in perenne fuga da sé. Infatti la troviamo, per esempio, socializzante ai parties. Ha bisogno imperituro di armonia, che non troverà se non accettando, come detto, di essere sé stesso. Tocchiamo ora le corde di Agrimony, in modo che inizino a vibrare, il loro suono si diffonda per tutta la stanza, crei riverberi che, rimbalzando contro le pareti soffici, costruiscano castelli armonici, in cui Agrimony possa, entrandovi ed osservando gli affreschi alle pareti, finalmente distendersi in pace. Quello che accade, come sosteneva Bach, ma anche diverse religioni e scuole filosofiche prima di lui, è che questa vita sia fatta per l’apprendimento. Ora, giungere quaggiù per apprendere, presuppone di non sapere ciò che si viene ad imparare, e che si cerchi in ogni modo di giungere a questo sapere. Se fossimo proiettati nel medioevo, tra castelli e cavalli, e non avessimo le conoscenze teologiche provenienti dall’oriente, come invece accade in questo millennio, risponderemmo a questa domanda comunque nello stesso modo:
“Dov’è la pace: nella testa o nel cuore?”.

Cosa accade ad Agrimony? È lontano dal cuore.

Cosa fa Agrimony? Cerca di entrare nel cuore.

Questo a livello dei corpi sottili significa avere minore accesso all’ “Anahata Chakra o del Centro del petto”, dove peraltro, dice la tradizione, vengono prodotti gli anticorpi che inviati al nostro sistema sottile, ci aiutano a lottare contro gli attacchi esterni al nostro corpo/psiche, e ci proteggeno da malattie e intrusioni nocive (Fonte wikipedia). Infatti proprio Agrimony è incluso da Bach in quel famoso gruppo di medicamenti per coloro che sono ipersensibili alle influenze esterne e alle idee altrui. Questa contrazione porta conseguenze anche sul piano materico che è in collegamento, all'interno del'uomo, con "Muladhara Chakra o Centro Basale o Centro della Radice", situato sotto l'osso sacro, difatti Agrimony è valido sostegno per il trattamento dei disturbi da sciatica*.
In questo mondo di barbari senza cultura alcuna, dove la quantità ha sopraffatto la qualità, come cercherà Agrimony di fare questo movimento di ingresso al cuore? Con la forza, ovvio. Che rapportata all’emozione, significa ricercare TANTE - EMOZIONI – FORTI.

“Questa via, se Agrimony ascolta bene, sa potrebbe essere non adatta a lui. Non dico che non abbia pace, però certo è che quando le acque si chetano, le immagini riflesse appaiono”.

Persistendo nell’azione di ingresso con la forza, accade che prima o poi la porta si rompe e - Flush! – scendono le acque. Allora magicamente accade che Agrimony, completamente impreparato a gestire il flusso emotivo, inizia a tremare ed entra in stato Cherry Plum(CHP), il ribollire si fa sempre più forte, ed è costretto a buttare fuori questa energia tramite il canale fisico, quindi ride, canta, parla ad alta voce, socializza. È il non trovare il canale d’uscita, in realtà, che porta Agrimony verso la distrazione, proprio perché impiega quest’ultima, oppure le sostanze, in vece del reale canale d’uscita.

“Il canale d’uscita del cuore sono le mani”.

Sfogando questa energia, l’onda emotiva passa e Agrimony si sfinisce e quieta sino alla prossima marea, però ha buone possibilità, col tempo, di finire in stato Scleranthus(SCL) o di essere spesso in stato Vervain(VER), a seconda della modalità di gestione energetica che ha, autenticità o armonia.
Se non riesce a sfogarsi, come ha ben sottolineato Bach, tenderà all’impiego di sostanze che distolgano da questo ASCOLTO emotivo di sé.
Bach sostiene che le persone AGR sono “allegre, gioviali, piene di buon umore… sanno nascondere le loro preoccupazioni dietro l'umorismo e lo scherzo, e sono considerate degli ottimi amici da frequentare”.
Antipatia deriva dal greco “Antipàtheia” composto da Anti - contro e Pathos - affezione, passione, da cui deriva il verbo patire. Simpatia significa soffrire insieme a… Empatia, capire la sofferenza.
Possiamo certamente affermare che Agrimony è contrario al patire, anzi, cerca di sfuggirgli a più non posso. Può però soffrire per una causa comune, tende a stare bene in gruppo.
Questo porta ad un’altra considerazione tutt’altro che secondaria:”Ciò che il commerciante manda a casa dal mercato, sicuramente  lo ritroverà la sera a cena”. Quindi siccome AGR facilmente si estende verso Sweet Chestnut(SCH), che ricordiamo essere il fiore della somatizzazione emotiva, questo lo porta ad essere un soggetto a rischio d’infarto, anche in considerazione del discorso fatto poc’anzi sui corpi sottili.

Lo sforzo personale:

Per ritrovare la sua natura “essenziale”, Agrimony dovrà percorrere un moto di tipo interiorizzante, spogliandosi di ciò che, futile, lo tiene ancorato all’esterno e trovare finalmente il sé. Egli sarà impegnato in questo percorso a riconoscere la dualità e quindi l’unità cosmica, in parole povere, dovrà riunire il giorno e la notte, il maschile e il femminile, rendersi conto che non vi è solo un lato, quello al sole, dove tutto splende, ma anche, e accettarlo, il lato scuro, le ombre, che sono state poste lì dall’Altissimo, non per spaventare, bensì per dare riposo e capacità di interiorizzare il cammino compiuto. AGR infatti è una personalità ALWAYS UP, ovvero che impiega tutti i mezzi a disposizione per evitare la fase discendente, fase peraltro inevitabile, ovviamente.

Il “giovane” del nuovo millennio che si impone dosi impensabili di pasticche in cocktail di chissà cosa, ha forti tratti AGR.
In questo cammino il fiore dell’Agrimonia eupatoria è utile per canalizzare positivamente l’energia che altrimenti si accumula e sedare il mare in burrasca. Le forti correnti che attraversano il soggetto di tipo AGR, hanno per loro natura un polo opposto dove tutto è calmo, quieto, come durante la notte, dove le onde scivolano dolcemente sulla battigia e sugli scogli frastagliati. Egli però vedendo nel moto la possibilità di sfuggire a sé, tende ovviamente a non fermarsi. La quiete di AGR, contrapponendosi al suo moto che è superficiale, si trova in profondità, come del resto ampiamente dimostrato dalle sue forti radici.

Vai alla sezione "Elenco dei fiori di Bach".

Visita la sezione relativa alla reflessologia.

Torna a inizio pagina.

*Se risiedi in un'area limitrofa a Le Jardin fermÚ, spunta la casella, verrai informato delle manifestazioni a carattere locale.
Verifica di aver scritto un indirizzo email valido.
Per noi la tua privacy Ŕ importante.
I tuoi dati saranno utilizzati da noi esclusivamente nel rispetto delle norme vigenti.
Home
Reflessologia
Fiori di Bach
Il Blog del giardino

Agrimony Aspen
Beech Centaury
Cerato Cherry Plum
Chestnut Bud Chicory
Clematis Crab Apple
Elm Gentian
Gorse Heather
Holly Honeysuckle
Hornbeam Impatiens
Larch Mimulus
Mustard Oak
Olive Pine
Red Chestnut Rock Rose
Rock Water Scleranthus
Star Of Bethlehem Sweet chestnut
Vervain Vine
Walnut Water Violet
White Chestnut Wild Oat
Wild Rose Willow
Rescue Remedy Hexa-Remei


Esiste un fiore per...?

 

 

 

 

 

Esiste un fiore per...?

E-Book Gratis per Te!

Scaricalo Qui!

Non riesci a trovare ciò che ti serve?

1fiorex@reflexal.com

Maggiori informazioni sul trattamento:

info@reflexal.com

Per fissare un appuntamento:

+39.333.899.22.14